PROGRAMMA DETTAGLIATO

Le montagne bergamasche nascondono tesori e bellezze rare come le cascate del fiume Serio. Questo fiume, lungo 124 chilometri, è il protagonista di una delle due valli principali della provincia bergamasca che da lui prende il nome: la Val Seriana.

Nel 1931 il corso del fiume è stato interrotto da una diga per la produzione di energia elettrica. Da ormai 50 anni, nella stagione estiva, però, l’impianto viene aperto cinque volte l’anno. E allora la forza della natura si scatena e getta a valle 10 mila metri cubi d’acqua che ruggiscono e si infrangono sulle rocce, lasciando a bocca aperta le migliaia di persone che si radunano sui prati a valle per godersi lo spettacolo raro, ma decisamente incantevole.

L’occasione abbina una scampagnata nel verde della Val Seriana e la possibilità di visitare splendidi borghi montani e di ammirare le cascate. 

L’occasione abbina una scampagnata nel verde della Val Seriana e la possibilità di visitare splendidi borghi montani e di ammirare le cascate. 
Nel 2018 la diga verrà aperta dalle 11 alle 11,30 del 17 giugno, 19 agosto, 16 settembre e 14 ottobre. Molto suggestiva ed assolutamente da non perdere l’apertura straordinaria in notturna del 14 luglio, dalle 22 alle 22,30.

In occasione degli spettacoli offerti dalla Cascata saranno organizzate delle iniziative collaterali di musica e cibo tradizionale. Il primo appuntamento sarà accompagnato da un concero del noto trombettista Giovanni Falzone.

E allora, armati di scarpe comode, pranzo al sacco, tanta acqua e macchina fotografica e parti alla scoperta delle cascate del Serio!

Date

  • Domenica 17 Giugno , ore 11:00
  • Sabato 14 Luglio , ore 22:00
  • Domenica 19 Agosto , ore 11:00
  • Domenica 16 Settembre , ore 11:00
  • Domenica 14 Ottobre , ore 11:00

 

Nota bene:
Per raggiungere il punto di migliore osservazione delle Cascate occorre seguire la mulattiera per il Rifugio Curò.

Dove Mangiare

Dove dormire