Monastero di San Giuseppe in San Sigismondo

Largo Bianca Maria Visconti, 3, Cremona

Adiacente alla chiesa è il chiostro dell’antico convento, terminato nel 1505: la porta che lo collega alla chiesa fu realizzata nel 1536 dalla famiglia cremonese dei Sacca.

Interamente in rovere è decorata con i simboli araldici delle famiglie Visconti e Sforza.

Sul lato opposto vi è la porta di accesso all’antico refettorio dei monaci, al cui interno è visibile un’Ultima Cena dipinta nel 1508 da Tommaso Aleni, che per la prima volta in Lombardia ripropone la nuova iconografia che Leonardo aveva realizzato per il Cenacolo di Santa Maria delle Grazie a Milano.

Dove Mangiare

Dove dormire