PROGRAMMA DETTAGLIATO

30 eventi, oltre 100 artisti coinvolti: dal 19 al 26 marzo torna Bergamo Jazz, prestigioso evento musicale per la seconda volta affidato alla Direzione Artistica del musicista americano Dave Douglas, ad ulteriore testimonianza del respiro internazionale che da sempre è nel DNA del Festival. Internazionale, di conseguenza, e con una significativa presenza femminile, il cast allestito dal celebre trombettista newyorkese, la cui simpatia ha letteralmente conquistato lo scorso anno il pubblico accorso da ogni parte d’Italia e anche dall’estero per salutarne l’entrata nella squadra di Bergamo Jazz.

Jazz al Creber

Tre serate con i grandi protagonisti della scena internazionale:

  • Venerdì: Maceo Parker sassofonista e cantante e la sua band ci offrono il loro personale mix di jazz e funk.
  • Sabato: una latin piano night prima con il duo cubano Chucho Valdès – Gonzalo Rubalcaba e poi con il trio “the cuban wizard” con lo spagnolo Chano  Dominguez, Chucho Valdes e Gonzalo Rubalcaba.
  • Domenica eccezionalmente insieme 4 direttori artistici del Bergamo Jazz: il pianista Uri Caine, i trombettisti Dave Douglas e Paolo Fresu ed Enrico Rava insieme alla bassista Linda May Han Oh e al batterista Clarence Penn.

 

Jazz al teatro Sociale

  • Giovedì 22: apre la serata TRI(o)KÀLA: Rita Marcotulli al pianoforte, Ares Tavolazzi al contrabbasso e Alfredo Golino alla batteria. Segue il sassofonista americano Logan Richardson con il suo “Blues People” insieme a due chitarristi Justus West e Igor Osypov.
  • Domenica pomeriggio alle 17 la cantante spagnola Sìlvia Pérez Cruz in esclusiva italiana interpreta i brani del suo ultimo album “Vestida de Nit”.

Jazz in città

Numerosi altri eventi in giro per la città attendono tutti gli appassionati di musica.

Giovedì 22 alle 18 è il turno della Biblioteca Mai in Piazza Vecchia con la prima presentazione nazionale del libro GRANDE MUSICA NERA. Storia dell’Art Ensemble of Chicago di Paul Steinbeck.

Venerdì 23 alle 18 nelle sale dell’ex hotel commercio di via Tasso, solo performance del sassofonista Claudio Fasoli.

Sabato 24 ore 11 all’Accademia Carrara la musica improvvisata dei francesi Louis Sclavis (clarinetto basso) e Vincent Courtois (violoncello)

Sabato 24 ore 17 all’Auditorium di Piazza Libertà il quartetto della contrabbassista Linda May Han Oh.

Domenica 25 ore 11 all’ex oratorio di San Lupo, in via San Tomaso, il duo pianoforte-violino con gli americani Phil Markowitz e Zach Brock.

Domenica 25 ore 15, alla Sala di Porta Sant’Agostino concerto del quintetto del trombettista Jeremy Pelt.

Sabato 24 ore 16 in centro città bassa e domenica 25 ore 12 e ore 18:30 in Colle Aperto la spettacolare formazione marchin’band Magicaboola Brass Band che ci propone ritmi funk, reggae e altro ancora.

Scintille di Jazz

Sette concerti dedicati ai nuovi talenti.

  • Giovedì 22 ore 19 alla Marianna in città alta, trio del pianista milanese Filippo Rinaldo con Marco Rottoli al contrabbasso e Matteo Rebulla alla batteria e alle ore 23 al The Tucans Pub atmosfere elettroniche, post-rock, dub, jazz e metal con il sassofonista Marco Scipione insieme al bassista Jimmi Straniero e al batterista Alessandro Ferrai.
  • Venerdì 23 ore 18 al Ristoro Pugliese - Chiostro di Santo Spirito la cantante Simona Severini e alle ore 23:30 all’IndispArte un’ampia formazione guidata dal sassofonista Roger Rota alla quale seguirà una jam session aperta a tutti i musicisti del festival.
  • Sabato 24 ore 15, al Chiostro di Santa Marta il Pulsar Ensemble con quattro percussionisti e un alchimista elettronico e alle ore 18:30 all’IndispArte il quartetto Aparticle con il sassofonista Cristiano Arcelli, a seguire alle 23:30 il trio bresciano del pianista Roberto Soggetti. Seguirà altra jam session.

Around Bergamo Jazz

Film, mostre e incontri didattici dedicati al tema del Jazz coronano il festival insieme alla mostra fotografica Bergamo Jazz Festival 1969 – 2017 all’ex Chiesa della Maddalena di via Sant’Alessandro. 

Per maggiori informazioni sugli eventi e i biglietti:

https://www.teatrodonizetti.it/teatro-donizetti-bergamo-programmazione/bergamo-jazz-festival/

Dove Mangiare

Dove dormire

Informativa: questo sito utilizza i cookie.

I cookies ci aiutano ad offrirti un servizio migliore, continuando la navigazione sul nostro sito ne accetti l’utilizzo. Per saperne di più

Approvo

Informazioni sui cookie

I cookie sono stringhe di testo (piccole porzioni di informazioni) che vengono memorizzati su computer, tablet, smartphone, notebook, da riutilizzare nel corso della medesima visita (cookie di sessione) o per essere ritrasmessi agli stessi siti in una visita successiva.

Agenzia per lo sviluppo e la Promozione Turistica della provincia di Bergamo scarl rende noto agli utenti del sito che utilizza unicamente cookie tecnici od a questi assimilati, che non richiedono un preventivo consenso;

Nome del cookie

Finalità

Tipologia

Google Analytics

Tool di web analytics

Cookie tecnico